Guarda il nuovo filmato del campus Apple

campus apple cupertino

Proseguono a ritmi serrati il lavori del nuovo Campus Apple che secondo le dichiarazioni fatte dall’azienda di Cupertino dovrebbe essere completato entro il 2016. Per girare il nuovo video ci si è affidati completamente a droni ed infatti Duncan Sinfield, il regista del video, è un famoso pilota di droni. Il video dure 3:30 minuti e mostra i progressi fatti in questi mesi per la costruzione dello “Spaceship Campus” prossimo quartier generale dell’azienda di Cupertino.

E’ stato il sito MacRumors  a pubblicare il video dove si possono notare i progressi fatti all’anello centrale della struttura, dell’auditorium sotterraneo e nei parcheggi. Dal filmato si possono distinguere i quattro piani dell’anello già completati. Una volta completata questa parte toccherà inserie i vetri che saranno ricurvi per dare quella sensazione di armonia. Una parte molto importante dello “Spaceship Campus” sarà l’auditorium.

Nel video si mostrano i gli enormi progressi fatti. L’auditorium è considerato una delle costruzione più importanti dell’enorme edificio. Infatti sarà qui che Tim Cook e soci ospiteranno gli eventi per la presentazione dei nuovi prodotti Apple. Oltre al mastodontico quartier generale, a Cupertino sono in costruzione altri nuovi edifici tra Tantau Avenue e l’intersezione con la strada I-280, che serviranno per la ricerca e lo sviluppo. Una volta completato, il Campus Apple potrà ospitare fino a 14.000 dipendenti.

La struttura prevede un fitness center e una terrazza panoramica che si affaccerà sull’edificio principale. Sarà possibile anche visitare il Campus Apple una volta terminato. Infatti è prevista la costruzione di un grosso store dove i visitatori potranno eventualmente comprare prodotti Apple.

Valeriano Attanasio
Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell'importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.