Android riesce a supportare Flash su cellulari più lenti dell’iPhone

Nella giornata di oggi la Adobe ha annunciato alla stampa, che il cellulare HTC Hero disponibile in America da TMobile con sistema operativo Android è il primo cellulare al mondo ad avere un completo supporto ad Adobe® Flash®.

Una demo di come riesca a girare Flash su di un cellulare è disponibile andando su questo link. L’impressione generale che se ne ricava guardando il filmato è soddisfacente.

Quello che ci chiediamo è come sia possibile che un cellulare come HTC Hero, con una potenza di calcolo simile ad un iPod Touch di seconda generazione e quindi sicuramente meno potente dell’ultimo iPhone 3GS (che ricordiamo monta un processore ARM Cortex A8 a 600MHz con grafica PowerVR), riesca a supportare in maniera completa Flash, mentre l’ultimissimo iPhone debba stare alla finestra in attesa di non sappiamo che cosa.

Una risposta comunque ce la siamo data in un articolo pubblicato ieri