Apple, sale l’attesa per l’arrivo dei Glasses a giugno

apple glasses

Come ogni anno, Apple ha in mente anche per il 2021 una novità che dovrebbe avere una risonanza incredibile sul mercato. In questo caso stiamo parlando dei Glasses, ma nel corso degli ultimi anni sono stati i più disparati prodotti lanciati sul mercato ad aver ottenuto un successo impressionante.

Non c’è da stupirsi, anche per via del fatto che la tecnologia fa parte completamente di noi e della nostra quotidianità. Basti pensare all’uso dello smartphone, di cui non possiamo proprio fare a meno per lo svolgimento di qualsiasi attività.

La presentazione durante la WWDC 2021?

Ci sono diverse indiscrezioni che portano a pensare come Apple possa togliere i veli ai nuovi Glasses nel corso della prossima edizione della WWDC, ovvero la Worldwide Developers Conference. Si tratta, per chi non lo sapesse, della Conferenza degli Sviluppatori, che si svolgerà dal 7 fino all’11 giugno e corrisponderà a un evento che si svolgerà in tutto e per tutto online.

L’annuncio è arrivato da parte della stessa Casa di Cupertino, che ha anche messo in evidenza come gli sviluppatori potranno prendere parte a questo grande evento in via del tutto gratuita, senza dover sganciare nemmeno un centesimo. Interessante anche il fatto che è stato confermato pure lo Swift Student Challenge, ovvero un contest a cui prendono parte di solito dei giovani talenti come sviluppatori, che hanno una grandissima opportunità, che non capita tante volte nella vita, ovvero quella di presentare ad Apple le loro idee, in un ambiente in tutto e per tutto interattivo che è stato realizzato sul portale Swift Playgrounds.

Quello che interessa a tanti appassionati, però, oltre ovviamente alla conferma della data in cui si svolgerà la WWDC 2021, riguarda pure le novità che verranno presentate, come ad esempio le nuove versioni dei sistemi operativi della casa di Cupertino, ma anche in riferimento ai Glasses.

Le novità della WWDC 2021

Tra le varie foto ufficiali che riguardano la presentazione e promozione dell’evento troviamo anche quella in cui è presente una ragazza che indossa, per l’appunto, degli auricolari ausiliari per migliorare l’udito.

Non solo, visto che in un’altra immagine si può notare come ci siano varie icone che si riflettono in un paio di lenti particolari. Ecco, quest’ultimo potrebbe essere a tutti gli effetti un indizio che porta a pensare come, nel corso della prossima WWDC che si svolgerà a giugno, ci sarà la possibilità di ammirare anche un prodotto che si riferisce proprio in via esclusiva alla realtà aumentata. Stiamo parlando, come si può facilmente intuire, degli Apple Glasses.

Certo, non è affatto scontata la presentazione del prodotto vero e proprio: insomma, non bisogna aspettarsi di vedere già il device che verrà successivamente lanciato sul mercato, ma in realtà potrebbe essere svelta la piattaforma sulla quale gli sviluppatori avranno la possibilità di operare per poter creare delle app dedicate per gli Apple Glasses.

Largo spazio, di conseguenza, anche ad altri prodotti che fanno particolarmente gola agli appassionati della Casa di Cupertino. Pensiamo a iOS 15, ma pure a iPadOS 15, oltre ai vari aggiornamenti che riguardano MacOS 12, così come tvOS 15 e watchOS 8. Il keynote, tra le altre cose, potrebbe avere tutte le carte in regola per la presentazione dei nuovissimi MacBook e iMac con Apple Silicon, senza dimenticare ovviamente pure il Mac Pro “mini”. Insomma, di carne al fuoco, come si può facilmente intuire, ce n’è davvero tanta e sarà impossibile rimanere delusi di fronte a un evento di questa portata. 

Alfonso Alfano
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.