Google Maps, finalmente l’aggiornamento per iOS 6

Google-MapsI problemi fra Apple e Google degli scorsi mesi, hanno fatto ragionare i vertici di Cupertino, che stanno cercando una maggiore “indipendenza” dalle terze parti. Per questo motivo, nei mesi scorsi era arrivata una grande notizia: Apple aveva deciso di lanciare un nuovo sistema di mappe, assolutamente interno ed integrato a iOS 6. Si pensava potesse essere una svolta ed invece l’idea si è rivelata un boomerang: un flop che è tornato indietro a Cupertino. Mentre si cerca di sistemare le diverse falle che gli utenti hanno trovato, Apple ha riaccolto su App Store la nuova versione di Google Maps per iOS. Mai tanto attesa come in questi giorni, l’app presenta diverse novità che potrebbero solcare un distacco assolutamente difficile da colmare con l’app nativa per iOS. La nuova app di Google Maps presenta innanzitutto la tecnologia Google: una garanzia in fatto di mappe. Tante le novità, a partire dal nuovo sistema di controllo vocale: con la funzione navigatore riceverete le indicazioni tramite audio, ottimo per chi vuole utilizzare l’iPhone come navigatore satellitare. Altra novità rilevante è la possibilità di utilizzare Street View direttamente dal dispositivo iOS, così come è interessante l’integrazione con il trasporto cittadino, ovviamente non è valida per tutte le città. Presenti anche i punti di interesse, dunque potremo visualizzare sulla mappa luoghi dove poter mangiare o bere, negozi, punti culturali, ecc. Potrete scaricare gratuitamente l’app di Google Maps dall’App Store, è gratuita.