WWDC 2012: annunciati i nuovi MacBook Air e MacBook Pro

Il WWDC 2012 ha visto l’annuncio di una grande novità: per la verità erano già attesissimi, si attendeva solo la conferma ufficiale, che puntualmente è arrivata ieri. Apple ha presentato i nuovi MacBook Air e MacBook Pro. Era già un paio di mesi che se ne parlava, diversi siti relativi al mondo Apple aveano ipotizzato soluzioni e componenti, ma adesso abbiamo i principali dettagli tecnici già ufficiali. Grande attenzione per il nuovi MacBook da 15 pollici: cambia lo chassis, adesso molto più sottile. Secondo Schiller, che ha presentato il dispositivo, è il più bel computer mai realizzato. Bello e funzionale: infatti il nuovo MacBook da 15″ pollici presenta un display RETINA con risoluzione da 2880 x 1800 pixel, 220 ppi. Ed è proprio il display Retina la più piacevole novità. Per il resto, non manca una potentissima componente tecnica: infatti Apple presenta un dispositivo con un processore fino a 2.7 GHz, con scheda grafica Kepler GT 650M e con una RAM espandibile fino a 16 GB. La memoria flash può arrivare a 768 GB, mentre per quello che riguarda la dotazione di connettività, segnaliamo porte USB, HDMI, il MagSafe 2 e un ingresso USB 3.0. Ci sono adattatori da Firewire 800 a Thunderbolt e da Gigabit Ethernet a Thunderbolt, che permetteranno agli utenti con dispositivi di precedente generazione, una connessione senza problemi. Per quello che riguarda la batteria, Apple sostiene una autonomia pari a sette ore. La tastiera è retroilluminata, il trackpad è in vetro, inoltre sono stati inseriti due microfoni e il supporto a FaceTime HD e a molte altre app già pre-installate. Il prezzo di partenza, per la versione entry level è quello di 2.199 euro.