Max Payne Mobile, il gioco arriva anche su iPhone ed iPad

Uno dei giochi più venduti al mondo arriva sui dispositivi mobili iOS: si tratta di Max Payne, lo sparatutto in terza persona prodotto da Rockstar North. Dunque la saga di Max Payne è disponibile per iOS su App Store: molti di voi avranno già giocato con questo gioco su diverse piattaforme, dato che il titolo è uscito prima nel 2011 per Windows e poi successivamente per le console e anche per Mac nel 2002. E’ la storia di un poliziotto sotto copertura che viene accusato di un omicidio: Max Payne finisce per scappare dalle forze dell’ordine di cui ha fatto parte. E’ una storia noir, divisa in diversi capitoli: oggi su iPhone ed iPad sbarca il primo capitolo. “Un poliziotto sotto copertura in fuga, incastrato per un omicidio che non ha commesso, braccato da sbirri e criminali. Max è un uomo con le spalle al muro, che combatte una battaglia senza speranze di vittoria. Max Payne è il racconto spietato di un uomo sull’orlo del baratro, in lotta per scoprire la verità sulla morte della propria famiglia” si legge su App Store. Il gioco fu il primo ad introdurre il concetto di “Bullet Time” nel mondo dei videogiochi, prendendo spunto dal film Matrix, portando una ventata di novità nella categoria dei titoli sparatutto. L’app è universale, dunque si adatta al meglio ad iPhone ed iPad.
Il gioco Max Payne Mobile è disponibile su App Store al prezzo di 2.39 euro, inserito nella categoria Giochi. L’app ha un peso di 1.11 GB, è in lingua inglese ed è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPad; richiede l’iOS 4.2 o successive.