In Cina uno studente vende rene per un iPad 2

L’iPad mania ha toccato un punto davvero incredibile: cosa saresti disposti a fare per acquistare il tablet Apple? Bene, in Cina uno studente ha incredibilmente spiegato che è pronto a vendere un suo rene pur di poter acquistare un iPad 2. La storia è assolutamente vera, seppur possa sembrare una barzelletta o una legenda metropolitana. Lo studente 17enne, il cui nome è stato tenuto nascosto per ovvi motivi di privacy, voleva acquistare un iPad 2 ma non aveva i soldi: da qui l’idea, assolutamente terribile, di vendere il proprio rene per una cifra molto alta, in modo tale da potersi permettere un iPad 2. Così lo studente ha ingaggiato un agente che poteva vendere il suo rene al miglior offerente, riuscendo a guadagnare circa 20.000 yuan, pari a 2.150 euro. Lo studente ha poi dichiarato che dopo aver ricevuto i soldi ha cambiato obiettivo, acquistando un iPhone ed un computer fisso al posto dell’iPad. Il mercato nero dei trapianti illegali in Cina è molto noto alle autorità: molti sono i mediatori che riescono addirittura a scovare dei clienti anche in Europa, per l’acquisto di un organo e del relativo trapianto. Si calcola che ogni anno in Cina ci siano ben 10 mila di questi interventi.

Pietro Gugliotta