iPhone SE 2 in arrivo ad inizio 2018: produzione in India e A10 Fusion a bordo

iphone se 2

Si torna a parlare con insistenza dell’arrivo, durante il primo trimestre del prossimo anno, della seconda generazione di iPhone SE. Quello che è risultato essere un buonissimo successo di pubblico e critica, lanciato nel 2016, alla fine non dovrebbe essere un “caso isolato”. Apple avrebbe scelto così di dare seguito a una gamma molto più economica rispetto ai “melafonini” classici, scegliendo tra l’altro di non seguire la “rivoluzione” attuata con iPhone X.

Sì, perché iPhone SE 2, ammesso che si chiami così, non cambierà le dimensioni del display (da 4 a 4.2 pollici, in netta controtendenza rispetto al mercato) e manterrà il Touch ID integrato nel tasto Home, sul frontale. Ne è convinto il sito cinese CENS, portale finanziario che riprende le voci dello scorso agosto, aggiungendo che la produzione del device sarebbe pronta a partire negli stabilimenti indiani di Winstron. Stabilimenti che, per inciso, si sono già occupati della prima generazione di questo modello.

iPhone SE 2 dovrebbe arrivare ovviamente con una scheda tecnica migliorata rispetto al predecessore: probabile che a bordo trovi spazio l’A10 Fusion presente su iPhone 7 e 7 Plus, accompagnato dai “classici” 2 GB di memoria RAM e da tagli di storage interno da 32 e 128 GB. Atteso anche un incremento della capacità della batteria che passerebbe a 1.700 mAh.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 16 Articoli
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.