La nuova Apple TV arriverà probabilmente a metà del 2016

apple tv apple

Apple sarebbe pronta a lanciare la quinta versione della sua Apple TV già a metà del 2016. L’indiscrezione arriva da Taiwan ed esattamente dalla catena produttiva della Quanta Computer, da tempo ormai partner dell’azienda di Cupertino per quanto riguarda la fornitura. La quarta versione di Apple TV è da pochissime settimane giunta nelle mani degli utenti con l’intendo di  rivoluzionare l’intrattenimento domestico con una sezione di App Store dedicata e un nuovo telecomando touch.

A pubblicae la notizia è stato DigiTimes un sito asiatico che si occupa di nuove tecnologie famoso, anche, per anticipare le uscite dell’azienda di Cupertino. Diciamo che DigiTimes non è proprio famosa per l’attendibilità delle notizie. Infatti parecchie volte la Apple ha smentito le date riportate sul portale posticipando l’uscita dei propri prodotti. Ma Secondo quanto rivelato da DigiTimes, Apple avvierà una produzione di prova della quinta versione di Apple TV entro fine dicembre, per poi confermare quella di massa a partire da inizio 2016.

Questo lasso di tempo permetterà ad Apple di lanciare un nuovo set-top-box entro la metà del 2016. La nuova Apple TV (sempre fonte Digitimes) dovrebbe essere dotata di un chipset ancora più potente, pensato per aumentare le performance hardware e software. Inoltre potrebbe vedere l’introduzione di una rinnovato design per la dissipazione del calore. Come sottolineato, questo report va preso con le pinze.

Il fatto che Apple avvii delle produzioni di test rientra nelle attività normali del gruppo,anche a poca distanza dal rilascio di un nuovo device, si prosegue nella sperimentazione e nella realizzazione di altrettanti prototipi. L’arrivo verso la metà del 2016, quindi, appare  improbabile: con la quarta versione giunta nelle mani dei consumatori da una quindicina di giorni, infatti, vi sarebbe pochissima distanza tra il set-top-box attuale e quello ipotizzato.

Valeriano Attanasio
About Valeriano Attanasio 11 Articoli
Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell'importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.