Guarda il nuovo filmato del campus Apple

campus apple cupertino

Proseguono a ritmi serrati il lavori del nuovo Campus Apple che secondo le dichiarazioni fatte dall’azienda di Cupertino dovrebbe essere completato entro il 2016. Per girare il nuovo video ci si è affidati completamente a droni ed infatti Duncan Sinfield, il regista del video, è un famoso pilota di droni. Il video dure 3:30 minuti e mostra i progressi fatti in questi mesi per la costruzione dello “Spaceship Campus” prossimo quartier generale dell’azienda di Cupertino.

E’ stato il sito MacRumors  a pubblicare il video dove si possono notare i progressi fatti all’anello centrale della struttura, dell’auditorium sotterraneo e nei parcheggi. Dal filmato si possono distinguere i quattro piani dell’anello già completati. Una volta completata questa parte toccherà inserie i vetri che saranno ricurvi per dare quella sensazione di armonia. Una parte molto importante dello “Spaceship Campus” sarà l’auditorium.

Nel video si mostrano i gli enormi progressi fatti. L’auditorium è considerato una delle costruzione più importanti dell’enorme edificio. Infatti sarà qui che Tim Cook e soci ospiteranno gli eventi per la presentazione dei nuovi prodotti Apple. Oltre al mastodontico quartier generale, a Cupertino sono in costruzione altri nuovi edifici tra Tantau Avenue e l’intersezione con la strada I-280, che serviranno per la ricerca e lo sviluppo. Una volta completato, il Campus Apple potrà ospitare fino a 14.000 dipendenti.

La struttura prevede un fitness center e una terrazza panoramica che si affaccerà sull’edificio principale. Sarà possibile anche visitare il Campus Apple una volta terminato. Infatti è prevista la costruzione di un grosso store dove i visitatori potranno eventualmente comprare prodotti Apple.

Valeriano Attanasio
About Valeriano Attanasio 11 Articoli
Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell'importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.