App utili per iPhone: ecco le migliori

runtastic

Chi acquista per la prima volta un iPhone ed entra così ufficialmente nell’universo Apple avrà bisogno di avere qualche dritta sulle app che possono ritornare utili per arricchire il proprio device. È abbastanza scontato che molto dipende dai gusti e dalle abitudini, ma qualche app che possa andare bene ad un pubblico di lettori piuttosto trasversale c’è. Proviamo a vederle insieme.

Runtastic Pedometer

Vi piace passeggiare e volete conoscere quanti chilometri siete riusciti a macinare? Il classico contapassi è ormai sdoganato, ora con l’iPhone basta scaricare l’app Runtastic Pedometer che terà sotto osservazione tutti i vostri movimenti giornalieri. Runtastic Pedometer è in pratica un’app contapassi, che sfrutta i sensori di movimento del dispositivo. Riconosce il nostro passo, e conoscendo la nostra falcata (che l’app calcola grazie alla nostra altezza che forniamo alla prima accensione) può sapere quanta distanza percorriamo. E’ fondamentale, però, che l’app resti aperta per poter conoscere quanti passi siamo riusciti a fare nell’arco della giornata.

Documents 5

Di tutt’altro genere è Documents 5 un’app che spinge al massimo il nostro iPhone perché ci consente di consultare i nostri documenti e di organizzarli in cartelle proprio come se stessimo lavorando al computer. È un’app utile, completa e gratuita ed è in grado di aprire molti tipi di file, anche se ha un limite, non permette di modificarli. Ideale per coloro che vogliono portarsi il lavoro anche fuori l’ufficio.

NetBet Casino

Concludiamo questa breve rassegna con l’app NetBet Casinò, indubbiamente tra i casino online migliori. Per chi non l’avesse ancora capito l’app NetBet Casinò permette di giocare sul proprio iPhone ai classici giochi presenti nei casinò online come le slot machine, il texas hold’em, la roulette e tanti altri giochi molto divertenti che stanno prendendo piede anche tra il pubblico di massa. È chiaro che questa tipologia di applicazioni è disponibile gratuitamente soltanto per i maggiorenni e consigliamo comunque di giocare in maniera responsabile.

Opera Mini

Cambiamo ancora una volta genere e occupiamoci, come ultima applicazione, di un browser. Opera non è certo il browser per navigare in internet più performante, ma è sicuramente uno dei più utili: infatti è praticamente l’unico che salva offline le pagine dopo che, semplicemente, le abbiamo aperte (per cui se ci troviamo senza connessione potremo comunque leggere ciò che avevamo salvato). Inoltre navigando con Opera il consumo del traffico dati sarà bassissimo: possiamo anche risparmiare il 90% dei dati consumati, insomma utilizzare 1 MB quando ne avremmo consumati 10 con Safari o Chrome.

Alfonso Alfano
About Alfonso Alfano 11 Articoli
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.