Apple Music presto arriverà anche sui dispositivi Android

apple music,apple,android,spotify

Apple Music, il servizio di musica in streaming che Apple ha lanciato agli inizi di luglio, potrebbe presto arrivare sui dispositivi Android, almeno stando ad i primi screenshot pubblicati da MobileGeek. Le foto pubblicate riguardano ancora una versione beta, dove sono comunque individuabile le variazioni di Apple Music, strutturata nella versione per Android con il caratteristico menù a tendina. Apple Music prevede un periodo di tre mesi completamente gratuito per i propri clienti, per poi creare un abbonamento mensile al costo di 9.99 euro per ascoltare gli oltre trenta milioni di brani presenti, playlist personalizzate in base ai gusti musicali e la possibilità di salvare i brani sui dispositivi Apple.

Apple Music può essere scaricato su iPhone, iPad, Apple Tv,  iTunes, ed iPod Touch, ma per ottenere i servizi è necessario aggiornare i dispositivi ad iOS 9. Nelle scorse settimane Tim Cook ha fatto sapere che gli utenti iscritti ad Apple Music sono oltre 15 milioni di cui circa la metà risulterebbero già abbonati al servizio.

L’idea di arrivare anche sui dispositivi Android è quella di allargare il mercato e provare ad attrarre più clienti possibili, sottraendo quote di mercato a Spotify, leader incontrastato della musica in streaming. La differenza sostanziale tra Apple Music e Spotify è naturalmente quella del prezzo, infatti Apple Music come detto sarà un servizio a pagamento senza nessun tipo di interruzione pubblicitaria, mentre Spotify concede un abbonamento completamente gratuito ai propri clienti anche se con alcune limitazioni e con la presenza di pubblicità durante lo streaming.

Apple Music permette la ricerca dei files musicali solo con la versione a pagamento, ma durante il periodo di prova consente di ascoltare alcune radio gratuitamente senza la sottoscrizione di nessun tipo abbonamento così da avere un’idea iniziale del potenziale che Apple Music ha da offrire.

Valeriano Attanasio
About Valeriano Attanasio 11 Articoli
Meridionale dalla nascita ed appassionato praticamente di tutto, tranne che di argomenti oggettivamente noiosi, credo molto nel potere della comunicazione e nell'importanza di saper trovare un argomento interessante quando la conversazione ristagna. Scrivo articoli web per numerose testate online così da tenermi sempre aggiornato e sviluppare una visione critica sul mondo che mi circonda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.