iOS, secondo posto negli OS mobile negli Stati Uniti

iosA distanza di un mese dalla fine del primo trimestre, cominciano ad arrivare i primi dati relativi alla diffusione degli smartphone e dei sistemi operativi nelle varie parti del mondo. Ci concentriamo oggi sugli Stati Uniti, uno dei mercati chiave nella sfida Apple Samsung. Nel primo trimestre dell’anno in corso, il round viene vinto dall’azienda di Cupertino: è infatti la Apple il primo produttore di smartphone negli Stati Uniti. Apple ottiene infatti il 41.7% del mercato degli Stati Uniti, anche se mostra un leggero calo del -0.1%. Si deve accontentare della seconda posizione Samsung: l’azienda sud coreana si ferma al 28.6%, con un calo del -1.1% rispetto al mese di novembre. Guadagna terreno l’altra azienda asiatica, LG: per LG c’è un aumento dello 0.7%, che permette all’azienda di salire a quota 8.3%. A seguire, la classifica mostra la presenza di Motorola, col 5.1% del mercato americano, ed HTC, col 3.8%. Non ci sono grandi cambiamenti nella classifica dei sistemi operativi più utilizzati negli Stati Uniti: è sempre Android al primo posto, con il 52.8% del mercato, seguito proprio da Apple iOS, che detiene il 41.7% delle quote di mercato degli Stati Uniti. La classifica viene poi completata dalla presenza di Microsoft Windows Phone col 3.5%, seguita da BlackBerry con l’1.8% ed infine chiude Symbian con lo 0.1%.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.