Apple Watch 2, da Cupertino le prime idee sui nuovi modelli

OLYMPUS DIGITAL CAMERADa Cupertino arrivano le prime indiscrezioni sul nuovo modello di Apple Watch 2. Si, è vero, ancora stiamo attendendo l’uscita italiana dell’Apple Watch, perchè parlare del secondo modello che verrà commercializzato magari il prossimo anno? Perchè ci sono diverse indiscrezioni interessanti che non vanno trascurate. Il primo step è quello dei materiali: già nei mesi scorsi, il Wall Street Journal (da sempre vicinissimo alle questioni Apple) aveva annunciato che l’azienda di Cupertino stesse testando delle casse in platino per Apple Watch. Ma non è tutto, perchè ci sono anche altri materiali testati da Apple: in particolare, si parla del policarbonato. Un materiale che possa costare meno all’azienda, riuscirebbe a far calare il prezzo del dispositivo. E proprio il prezzo è il secondo punto in agenda: come già anticipato, Apple vuole diffondere sempre più l’Apple Watch, per questo il secondo modello potrebbe avere una versione entry level ancora più economica dell’attuale, che sarà venduta a 349 dollari, un po’ troppo in effetti. Altro capitolo interessante è quello dei sensori: Apple avrebbe intenzione di installare dei nuovi sensori, magari nei cinturini. In questo modo si potrà monitorare in tempo reale la nostra salute, semplicemente attaccando al polso l’Apple Watch. Si è parlato della possibilità di fare una videoconferenza tramite Apple Watch: l’idea potrebbe sembrare folle ai più, ma in alcuni rendering è stato mostrato come il prossimo Apple Watch 2 potrebbe soddisfare questa esigenza. Apple dovrebbe poi creare nuove partnership per la creazione dei cinturini, aprendo le porte ai produttori di terze parti. Possiamo dire che i cinturini sono un po’ come le cover degli smartphone, dunque Apple vuole ampliare la possibilità di scelta anche sotto questo punto di vista, per una maggiore versatilità del dispositivo, anche dal punto di vista stilistico.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.