Apple Watch, sarà a prova d’acqua?

apple-watchArrivano nuove indiscrezioni sulle possibili caratteristiche tecniche dell’Apple Watch. Il primo smartwatch dell’azienda di Cupertino sarà presentato con tutta probabilità nel prossimo evento Apple, che si terrà il 9 marzo  San Francisco. In una recente visita all’Apple Store di Berlino, Tim Cook avrebbe confidato ad un dipendente che l’Apple Watch sarebbe resistente all’acqua: ma facciamo attenzione, potrebbe avere una semplice certificazione IP67, ciò vuol dire che potrebbe essere resistente alla polvere ed agli schizzi d’acqua. Parlando sempre col dipendente dell’Apple Store tedesco, Cook ha poi spiegato che lo smartwatch andrà tolto di notte per la ricarica: da questa dichiarazione, si può intuire che l’autonomia dell’Apple Watch non sarà molto ampia. Ed in effetti resta molto scetticismo proprio sulla batteria dell’Apple Watch: quanto potrà durare l’autonomia della batteria? Ed è chiaro che una batteria non molto potente potrebbe convincere i possibili acquirenti a dirottare la propria attenzione verso altri smartwatch. A questo punto non ci resta che attendere la presentazione ufficiale dell’Apple Watch, in occasione dell’evento Apple del 9 marzo. Solo in questa occasione potranno essere fugati tutti i dubbi sull’autonomia dell’Apple Watch. Nella chiacchierata informale con il dipendente dell’Apple Store di Berlino, Cook ha poi confermato che il sistema di pagamento Apple Pay arriverà in Europa entro fine anno, mentre sbarcherà in Canada già entro fine marzo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.