Tim Cook conferma: “Apple Watch arriverà ad aprile”

apple-watchTim Cook ha tolto il piacere dell’anticipazione ai tanti blogger che provano ad indovinare l’esatto periodo in cui Apple lancerà un nuovo dispositivo. E’ infatti consuetudine di Apple non rivelare la data d’uscita di un dispositivo, piuttosto viene lasciato un alone di mistero che viene svelato solo pochi giorni prima dell’evento, quando vengono spediti gli inviti alle testate giornalistiche ed ai blog specializzati. Stavolta Tim Cook ha rotto questa consuetudine, anticipando il mese in cui Apple commercializzerà il nuovo ed attesissimo Apple Watch. “Siamo entusiasti di iniziare le consegne perché in molti non vedono l’ora di avere l’Apple Watch” ha spiegato Cook, svelando che il primo smartwatch di Apple sarà in commercio dal mese di aprile. L’analista Ming Chi Kuo sosteneva che l’Apple Watch sarebbe potuto uscire già a marzo, ma evidentente l’azienda di Cupertino non deve aver risolto i problemi alla batteria: l’autonomia della batteria dell’Apple Watch è ancora deludente, così Apple avrebbe deciso di prolungare l’attesa e lanciare il nuovo smartwatch solo ad aprile. Manca a questo punto la data precisa, il giorno di aprile nel quale Apple avvierà le vendite dell’Apple Watch. E gli esperti sono in attesa di scoprire le caratteristiche tecniche dell’Apple Watch, dato che l’azienda di Cupertino non le ha ancora svelate.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.