Apple, vendite degli iPhone da record

iPhone-6-iPhone-6-Plus-spedizioniTorniamo a parlare dell’aspetto finanziario della Apple, legato alle vendite dei tanti dispositivi in commercio in tutto il mondo. Apple torna a far registrare vendite da record per quanto riguarda gli iPhone: si parla infatti di 34mila iPhone venduti ogni ora. Un numero spaventoso che polverizza la concorrenza, nonostante il CEO di Apple, Tim Cook, ha scelto di applicare una politica di prezzi che avrebbe potuto “spaventare” gli acquirenti, alzando il prezzo del melafonino di 50 dollari, facendolo così salire a 687 dollari. “E’ un volume di vendite quasi difficile da comprendere” dichiara Cook, sicuramente soddisfatto. Approfondiamo i dati: nel primo trimestre fiscale, gli utili di Apple sono cresciuti del 38%, con 18 miliardi di dollari (3,06 dollari per azione), mentre il fatturato è aumentato del 30%, chiudendo a quota 74,6 miliardi. Apple fa sapere che sono stati venduti 74.5 milioni di iPhone, la maggior parte è stata venduta all’estero: il 65% è venduto al di fuori degli Stati Uniti, il dato è in crescita del 46%. “Vorremmo ringraziare i nostri clienti per un trimestre incredibile, che ha visto la domanda per i prodotti Apple salire a livelli mai raggiunti prima”, ha spiegato Tim Cook, affermando inoltre che il 2015 sarà l’anno dell’esplosione definitiva di Apple Pay, il nuovo sistema di pagamento introdotto da Apple nella fine del 2014.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.