Bloomberg: “Comincia l’assemblaggio dei nuovi iPad”

ipadL’attenzione in casa Apple è tutta rivolta verso il nuovo iPhone 6: il nuovo melafonino sarà presentato nei primi giorni di settembre. Ma a Cupertino si pensa anche ai prossimi dispositivi in uscita, iWatch e sopratutto iPad. Come annunciato dal noto quotidiano economico Bloomberg, Apple avrebbe avviato la fase di assemblaggio dei nuovi iPad. La notizia è stata pubblicata nelle scorse ore: Bloomberg spiega che l’iPad Air 2 e l’iPad mini Retina 2 stanno per essere assemblati. L’obiettivo è di avere una buona scorta di dispositivi per ottobre, quando l’azienda di Cupertino potrebbe annunciare l’evento di presentazione della nuova linea di iPad Air e iPad mini, in modo da lanciarli sul mercato statunitense prima della fine ottobre. Lo stesso quotidiano economico però, spiega di alcuni piccoli intoppi. Infatti lo speciale rivestimento anti riflesso degli iPad starebbe creando qualche problema di troppo in fase di montaggio: “la produzione totale dell’iPad più ampio potrebbe essere rallentata dalle complicazioni relative all’uso della nuova copertura anti-riflesso, che Apple ha in programma di aggiungere al dispositivo per rendere più facile da leggere il display” spiega una delle fonti di Bloomberg. Si tratta sicuramente di problemi risolvibili, nulla che potrebbe far ritardare l’uscita dei nuovi tablet firmati Apple.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.