iPhone 6 con Touch ID migliorato?

iphone 6 touch id ipad mini 2Touch ID è una funzione introdotta con iPhone 5s che si è dimostrata altamente gradita dagli utenti e che rimane esclusiva per il dispositivo di bandiera da Settembre, quando Apple ha presentato l’ultima versione dello smartphone Apple. Apple dovrebbe presentare entro l’anno nuovi dispositivi della linea iPad in cui ci si attende sarà introdotto  Touch ID e lo stesso dovrebbe avvenire con iPhone 6, atteso per Settembre 2014.

E’ già noto da tempo che una compagnia taiwanese sia stata incaricata da Apple di fornire i sensori per realizzare il riconoscimento delle impronte digitali che dovrebbero essere montati sui nuovi iPhone 6, iPad Mini 3, iPad Air 2. E’ anche stato rivelato che tali sensori saranno più efficienti della versione corrente grazie ad un cambio della progettazione, e sebbene non sia chiaro come quantificare il miglioramento, sembra che decisamente assisteremo ad un avanzamento tecnologico. Le speculazioni sino a qui riferite si basano anche su delle foto non ufficiali che circolano per il web da qualche giorno, e che mostrano le differenze tra il sensore Touch ID originale e quello che dovrebbe essere montato sulle nuove versioni dei dispositivi mobili Apple. Come si nota dalle immagini, i buchi per le viti si trovano nella stessa posizione rispetto al componente per iPhone 5s, e dunque si deduce che il design di iPhone 6 non sarà influenzato dall’aggiornamento hardware.

iPhone 6 dovrebbe essere distribuito in due versioni, con schermo da 4.7 pollici e 5.5 pollici per gli amanti dei phablet.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.