iPhone 6, i consumer preferiscono il modello da 5.5″ pollici?

iphoneseiTorniamo a parlare di iPhone 6. Il nuovo smartphone Apple arriverà fra settembre ed ottobre e come stabilito dalle ultime indiscrezioni degli analisti, sarà distribuito in due versioni: ci sarà l’iPhone 6 4.7″ pollici e l’iPhone 6 5.5″ pollici. Due modelli che saranno pressoché identici, anche se qualcuno sostiene che potrebbe esserci una sostanziale differenza: a differenza del modello da 4.7″ pollici, che sarà dotato del Gorilla Glass, il modello da 5.5″ pollici potrebbe essere dotato del nuovo vetro zaffiro. Si tratta solo di un’ipotesi, non sappiamo quanto concreta. In realtà, come spiegato nei giorni scorsi, l’idea di Apple è quella di produrre tutti i prossimi iPhone 6 con il vetro zaffiro, abbandonando progressivamente il Gorilla Glass. Una tipologia di vetro molto più resistente e performante, che ha costi ovviamente più alti, ma è possibile che venga apprezzata dai consumatori. Consumatori che – secondo un recente sondaggio – sarebbero ben lieti di pagare di più per il modello da 5.5″ pollici: si è calcolato che il nuovo iPhone 6 da 5.5″ pollici potrebbe costare circa 100 euro (o 100 dollari, negli Stati Uniti) in più rispetto al modello da 4.7″ pollici. Una cifra che sembra eccessiva, ma non per molti degli utenti, dispositi a pagare di più per uno smartphone dalle dimensioni più grandi. “I dati sembrano suggerire una richiesta significativa per uno schermo più grande, il che, a rigor di logica, dovrebbe significare che il ciclo dell’iPhone 6 godrà di ottime vendite soprattutto grazie a chi aggiorna da un modello vecchio” spiega un analista.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.