Apple: “Attenzione alcuni alimentatori sono difettosi”

alimentatore_apple_guastoApple ha annunciato tramite il proprio sito ufficiale l’avvio di una campagna di richiamo per alcuni alimentatori per iPhone. Abbiamo parlato spesso di quanto sia importante acquistare un alimentatore originale: i prodotti non originali sono soggetti a surriscaldamento ed in alcuni casi, anche ad esplosioni. Adesso pare che siano proprio gli alimentatori originali Apple ad essere difettosi. Infatti Apple ha rilevato che l’alimentatore USB Apple europeo da 5W può surriscaldarsi e costituire un rischio. Si tratta degli alimentatori di iPhone 3GS, iPhone 4 e iPhone 4s distribuiti tra ottobre 2009 e settembre 2012: non solo gli alimentatori allegati agli iPhone, anche quelli acquistati in seguito potrebbero essere pericolosi. Gli adattatori che devono essere sostituiti sono identificati dal numero di modello A1300. Apple ha dunque diramato una nota in cui spiega di aver avviato questa campagna di sostituzione degli alimentatori potenzialmente pericolosi. “La sicurezza del cliente è al primo posto fra le priorità di Apple; perciò, l’azienda ha volontariamente deciso di sostituire gratuitamente tutti gli alimentatori interessati dal problema con un alimentatore nuovo e riprogettato. Invitiamo i clienti a sostituire gli alimentatori interessati con uno nuovo il prima possibile usando la procedura di sostituzione illustrata” spiegano da Apple. La procedura è molto semplice: se il vostro caricatore è tra quelli difettosi, potrete consegnarlo in un Apple Retail Store in cambio di un nuovo adattatore. Sarà importante fornire il numero di serie del vostro iPhone, in modo che Apple possa tenere traccia della sostituzione. Solitamente si sente parlare di campagne di richiamo per le autovetture, raramente è successa una situazione simile per gli accessori di uno smartphone.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.