Apple ha acquistato Beats Music e Beats Electronics

beats-musicFino a ieri sembravano esserci più difficoltà del previsto per l’acquisizione di Beats Music e Beats Electronics da parte di Apple. Invece nella serata di ieri, la società di Cupertino ha annunciato la fine della trattativa, che si è conclusa positivamente: Apple ha acquistato Beats Music e Beats Electronics. L’annuncio ufficiale è arrivato a borse chiuse, dato l’importante impatto economico della transazione: Apple ha infatti acquisito Beats Music e Beats Electronics per una cifra vicina ai tre miliardi di dollari. “Apple annuncia di avere acquisito il servizio di abbonamento di musica in streaming, acclamato dalla critica, e di Beats Electronics, che produce le popolari cuffie, gli speakers e software audio Beats. Come parte dell’acquisizione, i co-fondatori di Beats, Jimmy Iovine e Dr. Dre entreranno a far parte di Apple. Apple sta acquisendo le due società per un totale di 3 miliardi di dollari, costituito da un prezzo di acquisto di circa 2,6 miliardi di dollari e di circa 400 milioni dollari che matureranno nel corso del tempo” si legge nel comunicato ufficiale. Non è stato chiarito quale sarà il ruolo di Jimmy Iovine e Dr. Dre all’interno di Apple: la questione verrà approfondita nelle prossime settimane. Grande entusiasmo per l’acquisizione di Beats Music e Beats Electronics da parte del CEO di Apple, Tim Cook. “La musica è qualcosa di fondamentale per la nostra società e la nostra cultura. La musica è sempre stata al centro di Apple. E’ nel nostro DNA. In Beats sanno quanto sia importante curare la musica e che la tecnologia da sola non è sufficiente, ma è solo il matrimonio tra questa e la musica che può portare davvero a tanto” ha commentato Tim Cook, spiegando anche che Apple continuerà ad investire nella musica, per far si che l’azienda di Cupertino possa migliorare e creare prodotti musicali sempre più innovativi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.