Apple, cambio di programma: l’iPhone 6 da 4.7″ arriva in anticipo?

iphone-5-spessoreIn queste settimane si è parlato tanto del nuovo iPhone 6, che arriverà in due versioni: una da 4.7″ pollici, una da 5.5″ pollici. I ritardi nella produzione del modello più grande, hanno sugerito ai vertici Apple di scegliere una strategia alternativa: lanciare per primo il modello da 4.7″ pollici, in seguito arriverà il modello da 5.5″ pollici.  Tutti gli analisti sembravano certi, nell’affermare che l’uscita dell’iPhone 6 era destinata all’autunno, probabilmente la fine di settembre. Adesso sembra esserci stato un retrofront. Pare infatti che Apple abbia deciso di mettere sul mercato l’iPhone 6 da 4.7″ pollici già a fine agosto. Una scelta che, se confermata, sarebbe decisamente un inedito: mai Apple aveva lanciato un melafonino nel mese di agosto. Aggiungiamo anche che gli ultimi tre modelli di iPhone erano stati lanciati nel mese di settembre, dunque una vera e propria novità. A fornire questa indiscrezione è il quotidiano taiwanese Daily News, ripreso dall’autorevole agenzia Reuters. “Citando fonti anonime provenienti dalle catene di montaggia, venerdì una testata taiwanese ha riportato che Apple Inc svelerà il nuovo modello di iPhone ad Agosto, un mese prima di quanto si aspetti l’industria” si legge. Apple dovrebbe produrre ben 80 milioni di iPhone 6 entro fine anno, date le stime degli analisti che prevedono un enorme volume di vendite per questi due nuovi modelli.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.