iTunes, presto brani ad alta risoluzione?

itunesNovità molto importante quella annunciata da alcuni blogger americani: Apple potrebbe decidere di puntare sui download in alta qualità per la musica di iTunes. I brani in MP3 o ACC sono in una qualità abbastanza alta, ma rimane il fatto che questi formati di compressione non rendono giustizia all’altissima qualità della musica, per questo motivo si sta pensando di ampliare il panorama musicale con l’introduzione di album e canzoni a 24 bit. Dunque musica ad alta risoluzione, una vera e propria rivoluzione: gli utenti che sono interessati, infatti potrebbero acquistare un brano ad alta risoluzione pagando poco più del prezzo corrisposto attualmente per un MP3. Ad una qualità sempre maggiore, ovviamente corrisponderà una grandezza dei file sempre più alta, ma questo non sembra preoccupare l’azienda di Cupertino. Sicuramente la stragrande maggioranza degli utenti potrebbe continuare ad acquistare brani in MP3 o ACC dal formato standard, ma gli appassionati di musica più esigenti, che sono davvero tanti, potrebbero apprezzare una tale qualità. Al momento, Apple richiede ai publisher di fornire tracce ALAC a 24-bit: questo permette ad Apple di avere un’ottima qualità di partenza del file audio, che poi verrà compresso in AAC, senza subire grosse ripercussioni in termini di qualità. Si pensa che Apple possa lanciare questa novità nei prossimi mesi, già in estate, in occasione del lancio della collezione dei Led Zeppelin su iTunes. Per quanto riguarda il prezzo, i brani in alta risoluzione saranno venduti ad un dollaro in più rispetto al prezzo originale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.