Apple presente CarPlay: come funziona?

carplayNella giornata di ieri, Apple ha annunciato l’arrivo di un nuovo sistema che permetterà di sfruttare al meglio l’esperienza di iPhone durante la guida: è CarPlay. Si era parlato di una possibile applicazione “iOS in the car” nelle scorse settimane, Apple però ha voluto dare un nome più breve e più ad effetto: CarPlay. Ma vediamo nel dettaglio cosa è CarPlay. Per tutte le vetture di ultima generazione che monteranno un sistema CarPlay sarà possibile far interagire il proprio iPhone con la strumentazione di bordo: in questo modo il guidatore non avrà molte distrazioni e potrà controllare tutto tramite Siri, dalle impostazioni della vettura, passando per tutte le funzioni dell’iPhone (messaggi, chiamate, rubrica, ecc.). Un servizio davvero molto interessante, che è stato presentato al Salone dell’auto di Ginevra: CarPlay sarà presente in tutte le principali auto di ultima generazione, dalle sportive alle citycar. Ovviamente ci vorrà del tempo affinchè ci sarà la completa implementazione del sistema CarPlay nelle principali vetture, ma è senza ombra di dubbio un sistema davvero funzionale. “CarPlay è stato progettato da zero per fornire a chi guida un’esperienza incredibile utilizzando il proprio iPhone in macchina. Gli utenti iPhone vogliono sempre i propri contenuti a portata di mano e CarPlay consente a chi guida di utilizzare il suo iPhone in macchina riducendo al minimo la distrazione. Abbiamo una straordinaria gamma di partner che stanno adottando CarPlay, e siamo entusiasti del suo debutto questa settimana a Ginevra” spiega Greg Joswiak, Vice President Product Marketing iPhone e iOS di Apple.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.