Pagamenti mobile, Paypal cerca una partnership con Apple?

paypalIl mondo dei pagamenti mobile è un universo ancora sconosciuto per Apple. Già alcuni mesi fa Tim Cook, il CEO di Apple, aveva parlato di questo tema, spiegando che i tempi non erano ancora maturi per far entrare l’azienda di Cupertino in questo mondo. Adesso a Cupertino si torna a parlare di pagamenti mobile: alcune indiscrezioni vorrebbero un possibile accordo fra Apple e Paypal. Paypal è al momento una delle aziende più importanti nel settore dei pagamenti elettronici, vorrebbe espandere i propri orizzonti mettendo le mani su un accordo vantaggioso con Apple, un accordo forse più vantaggioso per Paypal. Per questo pare che Paypal voglia mettere a disposizione i propri servizi di pagamento per tutti gli acquisti del mondo Apple. L’inizio di una fruttuosa collaborazione per Apple? In verità, alcuni analisti sostengono l’esatto contrario: il bacino di utenti di Apple è talmente elevato, che l’azienda di Cupertino avrebbe più vantaggi ad entrare nel mercato dei pagamenti mobile in solitaria. Sarebbe un nuovo “concorrente” in un mercato in piena espansione, a Cupertino ci stanno pensando seriamente: basta pensare che i 575 milioni di utenti iTunes hanno un account collegato ad una carta di credito.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.