iWatch: Rumors indicano un modello maschile da 1.7 polilci, modello femminile 1.3 pollici

iwatch appleNovità per iWatch, il gadget di Apple che mira ad integrare l’abbigliamento umano con la più moderna tecnologia dedicata alla persona. Stando a quanto si afferma sul web, da una fonte non ufficiale, iWatch sarà effettivamente indossabile al polso.

Il rumor di per se sembra l’affermazione dell’ovvio, soprattutto dopo il rilascio di Galaxy Gear di Samsung a Settembre: tuttavia il rumor non si ferma, e continua affermando che Apple ha pensato a due differenti modelli da polso, distinti in base all’utilizzatore uomo o donna. Apple avrebbe infatti seguito la logica dei normali produttori di orologi che tendono a realizzare modelli leggermente più grandi per il braccio dell’uomo rispetto a quelli da donna: tuttavia, in questo caso la differenziazione del sesso potrebbe risultare in un forte danno alle vendite dello stesso iWatch, dato che cambierebbero le specifiche dello schermo che, sempre dal rumor, viene indicato con schermo da 1.7 pollici per il modello maschile, e da 1.3 pollici per quello femminile. L’indiscrezione proviene da una fonte cinese, DisplaySearch, che si dice certa delle proprie informazioni, che completa le specifiche tecniche affermando che gli schermi saranno realizzati con tecnologia OLED e non LCD come sempre finora.

E’ pur vero che Apple tende anche a dettare stile, ed in tal senso l’idea di differenziare le dimensioni di iWatch in base al sesso potrebbe essere fondata; tuttavia quante saranno le donne (o gli uomini dal polso piccolo) a volere rinunciare ad una porzione considerevole dello schermo, già di per se piccolo, per uno stile impeccabile?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.