iPhone 5S, scorte quasi esaurite: è stato un errore di Apple?

iPhone-5sArriverà presto anche in Italia il nuovo iPhone 5S, come la Apple stessa ha comunicato ufficialmente nei giorni scorsi. Ma la domanda che si fanno tutti è la seguente: quali saranno le scorte di iPhone 5S? E’ un problema piuttosto evidente. Infatti il lancio del 20 settembre in alcuni Paesi, ha aperto le vendite dei nuovi iPhone 5C e iPhone 5S: la disponibilità di iPhone 5C è altissima, il modello è disponibile in tante colorazioni e le scorte sono ancora piuttosto importanti. Più problemi invece per l’iPhone 5S: le scorte del nuovo melafonino infatti sono quasi esaurite. Il dispositivo sta diventando introvabile in quei Paesi dove Apple ha aperto le vendite il 20 settembre. Probabilmente, l’azienda di Cupertino (e gli analisti che erano stati contattati per stimare le vendite dei nuovi iPhone) ha sottovalutato la richiesta: sembra che siano stati prodotti più iPhone 5C, ma il prodotto non ha risposto secondo le attese degli analisti. Al contrario, l’iPhone 5S ha avuto un grandissimo successo, tanto da superare le stime di vendite iniziali: il risultato è chiaro, adesso le scorte dell’iPhone 5S sono quasi esaurite. L’azienda di Cupertino ha subito ridotto la produzione dell’iPhone 5C, chiedendo agli stabilimenti l’aumento della produzione dell’iPhone 5S.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.