iTunes Radio, nel 2014 arriva in UK, Australia, Nuova Zelanda e Paesi Nordici

iTunes-RadioOggi parliamo di iTunes Radio. Il servizio di musica in streaming targato Apple al momento è attivo solo negli Stati Uniti. La società di Cupertino infatti sta cercando di trovare accordi con gli enti che si occupano dei diritti musicali, come per esempio la Siae in Italia. Apple dovrà trovare accordi con le varie Siae locali, diciamo così, quindi al momento iTunes Radio non è diffuso in tutto il mondo. L’obiettivo dei vertici Apple è quello di allargare la diffusione di iTunes Radio in oltre 100 Paesi. Il prossimo Paese sarà il Canada: entro il 2014 infatti, il servizio musicale arriverà anche nel Paese canadese. Ma non è l’unico: infatti secondo quanto riportato dal quotidiano Bloomberg, a Stati Uniti e Canada si aggiungerà un buon gruppo di nazioni. Infatti nei primi mesi del 2014, iTunes Radio sarà disponibile nel Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda, mentre entro metà 2014, la copertura sarà allargata anche ai Paesi Nordici, dunque Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia, Svezia. E per quanto riguarda l’Italia? Non ci sono indiscrezioni in merito all’arrivo di iTunes Radio in Italia. Si pensa che il servizio possa arrivare in primavera, ma si tratta solo di ipotesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.