iOS 7, scoperti alcuni bug nella lockscreen

ios7-logoE’ uscito da poco iOS 7 ma gli utenti sono stati già in grado di scovare alcuni fastidiosi bug. Il sistema operativo mobile di Apple non è perfetto: nelle ultime ore sono stati due i bug scoperti da alcuni utenti. Entrambi i bug riguardano la lockscreen: è possibile infatti superare facilmente la schermata di blocco del nostro iPhone, pur non avendo a disposizione la combinazione di sblocco. Ecco i due bug nel dettaglio.

– Effettua chiamate dalla lockscreen. Un utente ha scoperto un particolare bug che permetterebbe a tutti gli utenti di effettuare chiamate senza sbloccare la lockscreen. Oltre al numero d’emergenza, la schermata permette di contattare qualsiasi numero: basta inserire le cifre del contatto che vogliamo chiamare (sia esso un cellulare, un fisso, un numero internazionale o un numero a pagamento) e premere più volte il tasto di chiamata: il telefono sembra andare in crash, ma la chiamata viene effettuata comunque.

Sblocca dispositivo dal Centro di Controllo. Una volta bloccato il dispositivo, applicando dunque la lockscreen, è davvero facile sbloccarlo. Dalla lockscreen basterà infatti far scorrere il dito dalla base del display verso l’alto: si aprirà il Centro di Controllo. A questo punto, selezionando l’app Orologio, proviamo a spegnere il nostro iPhone dal comando Sleep: prima di spegnere, non diamo la conferma, ma clicchiamo su Annulla, subito dopo basta un doppio clic sul pulsante Home. A questo punto il dispositivo è perfettamente sbloccato: chiunque potrà accedere ai nostri dati, pubblicare a nome nostro sui social network, inviare mail ed interagire con i contatti della rubrica.

Apple ha fatto sapere che è già al lavoro per risolvere queste falle. “Apple prende molto seriamente la questione della sicurezza. Siamo a conoscenza del problema, e rilasceremo una soluzione in un futuro aggiornamento software” afferma un portavoce della società di Cupertino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.