Instagram punta al video sharing: in arrivo un servizio come Vine?

instagram_facebookCome ben sappiamo, lo scorso anno Facebook ha acquisito Instagram: un acquisto molto discusso, specie per il cambio di regole di cui si è parlato negli scorsi mesi. Facebook aveva intenzione di prendere il controllo del settore “foto” sul web, dunque l’acquisto è stato davvero azzeccato, anche se a distanza di un anno, non si vede traccia delle funzionalità di Instagram su Facebook. Chi ha mosso bene le proprie pedine, è Twitter: il social network rivale di Facebook infatti, ha puntato più sui video. E così nasce Vine, la piattaforma di video sharing che permette di registrare e condividere video di breve durata, fino a sette secondi. Facebook non ha mai puntato con decisione sul mondo video, ma dato il successo di Vine, ha deciso di creare qualcosa di simile. Per farlo, sta pensando ad aggiungere questa nuova funzione su Instagram: è questa l’indiscrezione delle ultime ore che trapela da ambienti vicini al social network di Mark Zuckerberg. Facebook potrebbe addirittura presentare questo nuovo servizio di video sharing in occasione dell’evento Facebook di giovedì 20 giugno, quando con tutta probabilità arriverà anche il primo servizio di news reader targato Facebook. E’ ovvio pensare che una delle prime mosse di Zuckerberg, potrebbe essere quella di creare delle applicazioni per Android ed iOS della nuova piattaforma video.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.