WWDC 2013, ecco i nuovi Mac Pro

MacProBello e potente: è questo il nuovo Mac Pro che Apple ha presentato nei giorni scorsi all’interno dell’evento WWDC 2013. L’azienda di Cupertino non ha pronta l’intera gamma di Mac Pro, dunque quella del WWDC è solo una anteprima: Apple non ha infatti confermato la data di uscita di questi modelli. C’è ancora del lavoro da fare dunque, ma i primi dati sembrano davvero interessanti: il nuovo Mac Pro presenta un form factor nettamente meno ingombrante, avrà un connettore HDMI, quattro socket USB, sei porte Thunderbolt 2 e due porte gigabit Ethernet. E’ stato realizzato con la nuova generazione di processori Xeon, due GPU di classe workstation: il tutto racchiuso in un case davvero contenuto, alto solo 25 cm. “Il Mac Pro di prossima generazione è il Mac più radicale di sempre. Tutte queste prestazioni e capacità di espansione sono racchiuse in un nuovo design completamente riprogettato, che occupa un ottavo del volume del modello attuale e, soprattutto, sarà assemblato qui negli USA” afferma Philip Schiller, vice presidente senior del marketing mondiale di Apple. Proprio sul fattore “americano”, Apple spinge: il nuovo Mac Pro è progettato in California e verrà assemblato negli Stati Uniti. Un Mac Pro made in Usa!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.