iPhone 4 in Italia: tutte le compagnie lo venderanno?

In questi giorni c’è un tam tam mediatico sulla possibilità da parte di una compagnia (piuttosto che un’altra) di vendere l’iPhone 4. Nei giorni scorsi avevamo parlato della possibilità che Vodafone e Tim potessero disinteressarsi al prodotto, per vari problemi. Evidentemente si trattava di falsi rumors, perchè in questi giorni tutte le principali compagnie telefoniche stanno confermando – direttamente ed indirettamente – che potranno vendere l’iPhone 4. Per conferme indirette, intendiamo quelle notizie che avvicinano l’iPhone 4 alla determinata compagnia telefonica. Un esempio? Pare proprio che Tre, Vodafone, Wind e Tim si stiano attrezzando per la produzione delle mini-Sim, compatibili con l’iPhone 4, e che già la loro produzione abbia raggiunto un buon numero di sim. Ma quanto costerà l’iPhone? I prezzi francesi non fanno ben sperare, in Italia la situazione non sarà molto dissimile. L’iPhone senza scheda, quello acquistato in un Apple Store o Premium Resellers, avrà un costo alto, mentre per quelli in promozione con le compagnie di telefonia mobile come la Tre, Vodafone e Tim, il costo potrebbe essere molto simile – inferiore di poco – ma con piani tariffari in versione abbonamento, che potrebbero offrirvi una interessante percentuale di sconto. Il prezzo standard dovrebbe essere intorno ai 699 euro per la versione da 16GB di memoria, almeno 799 per la versione superiore. Non ci sono novità ufficiali anche sull’ingresso in Italia del prezioso smartphone: gli spagnoli sono convinti che entrerà in commercio mercoledì 28 luglio, data che si avvicina alle previsioni italiane, che vedevano l’ingresso dell’iPhone 4 nel nostro paese, a partire da venerdì 30 luglio.

Pietro Gugliotta