WWDC 2010, presentato l’iPhone 4G

“The biggest leap”: il più grande salto dalla presentazione del primo iPhone ad oggi! Questo è il nuovo modello di iPhone di casa Apple, l’iPhone 4G. C’era molta attesa, era chiaro che durante i WWDC 2010, qualcosa di grosso sarebbe saltato fuori, e così è stato, la Apple non ha tradito le attese. Infatti ieri, all’Apple Worldwide Developers Conference 2010, di San Josè, in California, è arrivato il grande annuncio: l’iPhone 4G esordirà nel mercato internazionale (ma non in Italia), il 24 giugno prossimo. Il suo debutto coinciderà con la disponibilità di iOS4, ossia il sistema operativo (OS) di iPhone4, il nuovo sistema operativo di casa Apple. Sicuramente ci sarà grande attesa anche in Italia, ma il nostro paese non è fra i prescelti che avrà subito l’iPhone 4G: Usa (ovviamente), Gran Bretagna, Germania, Francia e Giappone. Questi i primi cinque paesi che potranno vendere il dispositivo a partire dal 24 giugno, ma già dal 15 partiranno i preordini online. E l’Italia? Insieme ad altri paesi europei e non, dovrà aspettare. Si parla di luglio-agosto, mentre i più “pessimisti” pensano che possa arrivare a settembre. Probabilmente ne sapremo di più nelle prossime settimane. Quali sono le novità di questo iPhone? Vi elenchiamo le principali caratteristiche:

fotocamera frontale e posteriore con Flash Led, da 5 Megapixel (video HD a 720p),
– risoluzione 960 X 640 pixel,
– maggiore autonomia di circa il 40% della batteria,
iOS4 come sistema operativo
multitasking
– integrazione degli iBooks,
iMove, per il montaggio dei filmati,
Facetime, supporto alla videochiamata (al momento, consentita solo tra iPhone di quarta generazione, con l’utilizzo del Wifi),
– nuovi sensori: accelerometro, magnetometro, giroscopio e sensore ambientale,
– tasti laterali per la regolazione del volume.

Il prezzo in Usa? Molto contenuto, si parla di 199 dollari per il modello 16GB e di 299$ per il modello da 32GB.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.