Nuova versione Skype per iPhone

Attualmente, non è possibile effettuare chiamate attraverso la rete 3G; ci sono alcuni software, come Nimbuzz, per esempio, che mettono a disposizione servizi che sfruttano una normale chiamata e internet per effettuare chiamate vocali.

Tutti ci siamo chiesti come mai l’iPhone, il dispositivo mobile Apple più utilizzato al mondo, non potesse effettuare chiamate attraverso la rete 3G e uno dei servizi VoIP, come Skype, il più famoso tra questi. Ora arrivano alcune risposte. Pare, infatti, che le cose stanno cambiando e che a queste domande, rimaste irrisolte fino a ieri, ora abbiano una risposta concreta. Secondo gli ultimi rumors, la nuova versione di Skype per iPhone dovrebbe permettere le chiamate vocali in 3G.

Ma questa novità si porta dietro anche i suoi contro: dietro a tutto questo ci sarà, quasi certo oramai, un aumento delle tariffe di Skype, le cui chiamate con l’iPhone non saranno di certo gratuite. E se ora la questione sembra aver trovato la giusta via per una svolta, si aprono le danze per le contestazioni del rialzo delle tariffe Skype.