Lala cesserà i servizi a partire dal 31 Maggio

Recentemente acquisito dalla Apple, il portale di Web music Lala cesserà il servizio agli utenti a partire dal 31 Maggio; qualora gli utenti avessero già acquistato dei brani musicali riceveranno un bonus della stessa cifra da utilizzare per l’acquisto di file musicali su iTunes Store. Tutti coloro che sono in possesso di un gift card dovranno riscattarla entro il 31 Maggio per poi trasformarla in credito da spendere su iTunes Store.

Ciò vuol dire che fino al 31 Maggio gli utenti potranno continuare ad accedere al servizio online e alle loro playlist ma con alcune limitazioni e cioè non sarà più possibile acquistare canzoni e gift card da utilizzare su Lala e, inoltre, gli utenti non possono più inviare le loro canzoni per ascoltarle in qualsiasi luogo, infine, non sono ammesse le registrazioni.

Comincia una nuova era, dunque, per Lala: l’era delle proibizioni agli utenti, o almeno così pare. Ma, tutto sommato, non ci saranno perdite per gli utenti poiché ciascuno di essi sarà rimborsato. Ricordiamo che i rimborsi partono esattamente dal 31 Maggio e saranno emessi entro, e non oltre, il 14 Giugno. Ricordiamo che la Apple, per l’acquisizione di Lala, ha speso ben 85 milioni di dollari.