Mac Pro: aggiornato il modello quad-core dalla Apple

aggiornamenti-mac-proAggiornamenti in vista della Apple per il Mac Pro, ultimamente declassato per la straordinaria potenza raggiunta dai nuovi iMac con processore Core i7 di Intel. Probabilmente, l’aggiornamento arriva come un deus ex machina, nella speranza di salvare il Mac Pro riportandolo agli antichi splendori di una volta.

[ad]

Apple ha aggiornato la configurazione del suo Mac Pro, aggiungendo l’opzione per avere un processore Intel Xeon quad-core a 3,33 GHz basato sulla tecnologia “Nehalem”. L’upgrade del processore prevede un aumento di 1,200$ rispetto al prezzo del modello base o di 800$ rispetto alla configurazione con processore a 2,93GHz. L’upgrade non riguarda solo la CPU  ma anche lo storage totale di cui si può disporre: ora si parte da una capacità base di 2TB fino ad arrivare ad 8 TB di disco fisso. Ogni hard disk da 2 TB costa 550$.

Inoltre, sono state aggiunte altre opzioni di configurazione per i server Xserve riguardante gli hard disk, arrivando fino a 6 TB di memoria di massa. E’ possibile anche usufruire di blocchi da 4 GB di RAM, raggiungendo 24 GB di RAM per Xserve e 48GB di RAM per Mac Pro.

2 Commenti su Mac Pro: aggiornato il modello quad-core dalla Apple

  1. Sicuramente avrai una grandissima potenza di calcolo e potrai sfruttarla al meglio con applicazioni che fanno uso dei thread.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.