I nuovi MacBook e MacBook Pro supportano fino a 6GB

ZDNet in un articolo pubblicato ieri fa sapere di essere stata contattata da Ramjet (azienda produttrice di memorie) allo scopo di rendere pubblici alcuni loro test effettuati sui nuovi MacBook e MacBook Pro riguardanti la quantità di RAM supportata.

Secondo Ramjet i nuovi notebook Apple supportano fino a 6GB di RAM. Questa configurazione risulta possibile inserendo un modulo da 4GB SO-DIMM (US$599) e uno da  2GB ($75).


Gli 8GB di RAM avevano mostrato problemi di stabilità nel Mac OS X. Secondo Ramjet invece utilizzando i 6GB di RAM si ottiene una massima compatibilità con l’ultimo firmware Apple.

I nuovi MacBook e MacBook Pro vi ricordiamo che necessitano di RAM DDR3-1066 (chiamate anche  PC3-8500).
Vi ricordiamo infine che la Apple ufficialmente aveva fatto sapere che i nuovi MacBook supportano 4GB di RAM.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.