iBreviary (AppStore) – l’iPhone come ausilio alla vostra preghiera

Vi segnaliamo una lodevole iniziativa di Don Paolo Pedrini, che ha realizzato insieme allo sviluppatore iPhone Dimitri Giani, un’applicazione da poco pubblicata su [AppStore] (gratis).

Lascio la presentazione di questa applicazione alle parole di Don Paolo che in un’email mi ha scritto:

 

…Mi chiamo don Paolo Padrini e sono un prete…
Ti volevo solo segnalare una mia applicazione per iPhone pubblicata su AppStore, sviluppata insieme ad un tecnico di nome Dimitri Giani.

L’applicazione che abbiamo realizzato si chiama iBreviary….e dà la possibilità di pregare con l’Iphone.

Sostanzialmente è la preghiera dei salmi e del breviario cattolico.

Credo che possa essere una cosa bella….e soprattutto è la prima iniziativa del genere per Iphone e non solo.

Ho fatto ricerche e non c’è nulla in italiano e neppure in altre lingue…

Infatti stiamo pensando a creare la stessa applicazione multilingua per il mercato mondiale con il supporto anche del latino e dell’audio dei canti gregoriani da sentire mentre si prega….

Questo è un estratto del testo di presentazione dell’applicazione:

Credenti e non credenti possono sicuramente ritrovarsi un un patrimonio culturale comune, che ne alimenti le radici, l’anima intellettuale e spirituale.

La Bibbia costituisce senza dubbio parte di questo patrimonio comune: un patrimonio da conoscere, recuperare e da cui attingere non solo come cristiani.

All’interno della Bibbia stessa i Salmi costituiscono un importante contributo di poesia, ricerca spirituale, pienamente aderente alle situazioni concrete della vita nelle quali l’Autore si trovava a vivere e che possono diventare per noi nutrimento spirituale ed intellettuale.

I Salmi nascono dal confronto quotidiano di un Popolo (quello ebraico, quello della Prima ed originante Alleanza) con il loro Dio all’interno delle situazioni di vita concrete; di fronte alla vita perciò i Salmi diventano ora inni di lode, ora grida di aiuto, ora lamenti di disperazione umana, ora ricerca di aiuto in Dio……

Via www.dimix.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.