L’estensione .ipa nei file iPhone

L’estensione .ipa che potete trovare nei file posizionati all’interno della cartella Application dell’iPhone sta per “iPhone application” Applicazioni iphone. Come tutte le applicazioni del Mac OS X (ebbene si anche l’iPhone gira su una mini versione del Mac OS X) anche quelle dell’iPhone sono in realtà pacchetti, cioè dei particolari tipi di cartelle che assomigliano a comuni file quando visualizzati nel Finder del Mac.

Come tutte le cartelle anche queste possono essere aperte per vederne il contenuto. C’è da dire però che essendo dei particolari tipi di cartelle devono essere aperte attraverso appositi programmi.


Uno di questi si chiama Pacifist ed è di tipo shareware. Ecco la procedura da seguire se volete ispezionare un file di tipo .ipa:

  1. Fate una copia di sicurezza dell’applicazione che volete ispezionare (ad esempio Koi Pond.ipa).
  2. Rinominate il file in Koi Pond.ipa.pkg.
  3. Cliccate “Usa .pkg” nella finestra che compare dopo aver modificato i nome del fle . 
  4. A questo punto aprite il file Koi Pond.ipa.pkg utilizzando Pacifist.

In realtà dopo averlo aperto non sono molte le cose che potete fare. Ma se ad esempio volete modificare qualcosa provate a fare questo:

  1. Utilizzando Pacifist, andate su Payload > KoiPond.app >Info.plist. Estraete il file.
  2. Aprite adesso il file con Property List Editor (o qualsiasi altro programma che vi permetta di aprire i file con estensione .plist).

All’interno del file noterete la riga UIStatusBarHidden Boolean Yes. Questa impostazione è quella che permette di nascondere la barra di stato dell’iPhone (quella in alto dove è presente l’orologio e la carica della batteria). Così solo per divertimento modificate il valore booleano in No per visualizzare la barra di stato dell’iPhone.

1 Commento su L’estensione .ipa nei file iPhone

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.