Atari contro la riedizione di alcuni loro giochi su AppStore

Sembra che i legali di Atari si siano svegliati di recente intraprendendo una serie di azioni legali contro diversi sviluppatori di giochi pubblicati su AppStore, che ha detta di loro hanno violato il copyright dell’azienda.

In particolare Bootant ha fatto sapere nella giornata di ieri che la stessa Atari ha richiesto la cancellazione immediata di due giochi: BreakClassic [App Store] e BreakTouch 3D [App Store].

Inoltre anche a Spiffyware, lo sviluppatore di Super Pong 2 [App Store] sarebbe stato chiesto di rimuovere immediatamente il suo gioco più famoso.

Vi ricordiamo che lo studente Noah Witherspoon, sviluppatore del gioco Tris aveva avuto una simile avventura, vedendosi cancellato il suo gioco dall’AppStore in seguito ad un reclamo della stessa azienda Tetris, e dato che sia Witherspoon che Spiffyware sono due semplici studenti che non dispongono quindi nè dell’esperienza nè dei soldi necessari per intraprendere una battaglia legale si sono dovuti arrendere anche se hanno fatto sapere di non essere molto convinti.

 

Infine sempre la stessa Atari ha contattato per la rimozione da AppStore anche Gyrocade sviluppatore del gioco 3D Vector Pong [App Store]. In questo caso la soluzione sembrerebbe in realtà più semplice dato che un cambio al nome del gioco è più che sufficiente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.