L’iPhone in Russia sarà venduto da due aziende

Il nuovo iPhone 3G sarà venduto da almeno due società di telefonia mobile in Russia, e una terza azienda potrebbe essere aggiunta molto presto. MegaFon Martedì è stata la seconda società ad annunciare un accordo con Apple per vendere iPhone in Russia. La società non ha fornito ulteriori dettagli circa l’accordo.

Il gruppo VimpelCom, che commercializza servizi di telefonia cellulare con il marchio Beeline, è stata invece la prima azienda a divulgare un accordo per vendere iPhone in Russia, nella giornata di Giovedi scorso.

Nessuna delle due aziende ha rivelato a quale prezzo venderà il popolare cellulare della Apple.

Esisterebbe inoltre una terza società, di nome Mobile Telesystems (MTS), che con ogni probabilità si aggiudicherà la possibilità di vendere l’iPhone in Russia. Igor Novikov, responsabile marketing e comunicazione di MTS, si è rifiutato di commentare.

MTS vanta circa 91 milioni di abbonati di telefonia mobile, soprattutto in Russia, ma anche nelle nazioni dell’Armenia, Bielorussia, Turkmenistan, Ucraina e Uzbekistan.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.