QuickPwn: prime impressioni d’uso

Abbiamo provato per voi il software QuickPwn (leggi qui) che il Dev-Team ha rilasciato in una primissima versione di sviluppo questa notte.

Il software è veramente per persone esperte dato che non ha un’interfaccia grafica, ma viene eseguito solo da riga di comando. Queste comunque sono le istruzioni per utilizzarlo:

Innanzitutto i requisiti per utilizzare QuickPwn sono di essere su di un’iPhone con firmware 2.0.1, dato che al momento è l’unico supportato.

1) Scaricare il firmware con estensione IPSW 2.0.1 direttamente dal sito della Apple all’interno della cartella QuickPwn dove è presente il file quickpwn.exe.

2) Chiudere tutte le applicazioni incluso iTunes e iTunes Helper

3) Fare un doppio click su:
iPhone 3G.bat se avete un iPhone 3G
iPhone 2G.bat se avete un iPhone prima generazione EDGE
iPod touch.bat se avete un iPod touch.

3) In seguito seguire le indicazioni da schermo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.