Cydia si fa il trucco: arriva la versione 1.0.2496-25

Cydia si fa il trucco e diventa ancora più bella. L’applicazione punto di riferimento per il download di applicazioni gratuite per iPhone, rilascia una nuova versione 1.0.2496-25, ed introduce interessanti novità che la mettono ormai in aperta competizione con la sua rivale più aggredita, quell’Installer di cui ancora non è stato fatto il porting sul firmware 2.0, ma che si vocifera da più parti sia ormai in dirittura di arrivo.

Le novità più piacevoli si riscontrano entrando nel menu “manage” di Cydia. Qui per la prima volta viene data la possibilità di poter visualizzare o rimuovere i programmi che abbiamo installato, ma cosa ancor più piacevole viene introdotta la possiblità di visualizzare le repository da cui Cydia attinge e aggiungerne di nuove. Un grande passo avanti.

Fate attenzione comunque che non è possibile utilizzare delle vecchie repository formattate per l’Installer in quanto non funzionerebero.


Durante l’avvio Cydia vi chiede che tipo di utente siete. Se siete solo un utilizzatore e non volete visualizzare le applicazioni console basta selezionare l’opzione “user”. La scelta “user” è molto simile al livello con il quale molti utenti dell’Installer erano abituati ad interagire, dato che l’installer non conteneva molti programmi di sviluppo / hacker.

Se invece siete intenzionati a visualizzare e installare tutti i pacchetti anche quelli da riga di comando selezionate l’opzione “Hacker”. Infine l’ultima opzione presente la “developer” vi mostra tutto quello che è possibile mostrare. E’ possibile comunque modificare queste impostazioni in un secondo momento dal menu “manage” -> “settings”.
Ultima modifica apportata a Cydia la possibilità data all’utente di abilitare / disabilitare la visualizzazione delle sezioni (categorie dell’Installer) attraverso il tasto “edit” presente nella pagina “section”. Ganzissimo.

MODIFICA: per effettuare l’aggiornamento dell’applicazione Cydia seelzionare il menu search inserire la scritta cydia e premere sull’applicazione cydia. In seguito premere il tasto modify e reinstall.

Via Sleepers

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.