Abbrevia gli URL con Hurl 1.1


Quello che vi presentiamo in questo post, è un servizio Mac che se installato vi permette facilmente di abbreviare gli url che necessitate rendere più corti. Prima di spiegarvi il procedimento di installazione voglio spendere due parole su che cosa è un servizio.

In pratica in ambiente Mac per servizio si intende un’utility che viene attivata su più applicazioni e che permette di effettuare delle trasformazioni sul testo selezionato.
Ad esempio potremo avere un servizio che permette di trasformare una selezione di testo in un risultato algebrico.

Selezionando quindi ad esempio 16 + 4 in textedit ed attivando dal menu dell’applicazione il servizio calcolatrice potremo ottenere il risultato 20.

 

In questo caso quello che vi presentiamo è un servizio che una volta installato permette di abbreviare un url selezionato in una stringa più corta, quindi più facilmente gestibile.

Installazione

Per installarlo è sufficiente scaricare da questa pagina web il programma ShortenUrlWithHurl.zIp e trasferirlo all’interno della directory Sistema -> Libreria -> Services. Per attivarlo è sufficiente selezionare il menu dell’applicazione quello poco più a destra del menu mela andare su Servizi e selezionare SHorten URL With Hurl, ed il gioco è fatto.

Il servizio Hurl in azione

Una volta installato il servizio, apriamo ad esempio l’applicazione Safari e inseriamo l’url di un sito


Selezioniamo il Menu Safari e in seguito andiamo su Servizi

Selezioniamo a questo punto Shorten URL With Hurl

Al posto dell’Url precedentemente selezionato vedremo comparire quello abbreviato da riutilizzare nei più svariati modi.

 

 Abbrevia gli URL con Hurl 1.1  [A Scuola di Mac]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.