Nuova struttura per l’Installer 4.0

Il blog di Rip Dev, nella giornata di ieri ha pubblicato nuove interessanti informazioni per l’Installer 4.0, che vedrà la luce tra non molto. Queste informazioni sono di carattere molto tecnico e riguardano soprattutto i siti o blog che gestiscono le repository delle applicazioni compatibili.

Per cui se gestite una repository dell’Installer continuate la lettura di questo articolo.

In particolare nel blog di Rip Dev si fa riferimento ad una nuova struttura della repository, che è finalizzata a ridurre il traffico, sia per il gestore della repository che per l’utente che la leggerà con l’Installer. La repository è ancora del tipo .plist.


Con questo nuovo sistema ogni pacchetto (un file di tipo .zip) dovrà contenere un file .plist descrittivo del pacchetto stesso, che includa quindi tutte le istruzioni per l’installazione e la disintallazione, eventuali descrizioni, elenco delle dipendenze, e così via. Può inoltre, e questa è una novità, avere associata un’immagine .png che verrà visualizzata dall’Installer nella stessa maniera in cui l’AppStore pubblicizza le sue applicazioni.

Per quanto riguarda l’installazione, l’Installer 4.0 potrà essere inserito all’interno dell’iPhone o attraverso una nuova versione di Pwnage Tool, o come applicazione a se stante (per chi ha un pò di memoria tipo AppTapp) e probabilmente attraverso Cydia.

L’articolo di Rip Dev conclude ricordando ai lettori che in questo momento stanno portando avanti gli ultimi test prima del rilascio che dovrebbe avvenire molto presto.

Nuova struttura per l’Installer 4.0

Via Rip Dev

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.