iPhone: Primi acquirenti in coda all’Apple Store di New York City

Ci siamo: una manciata di giorni e l’oggetto tecnologico che probabilmente rivoluzionerà per sempre il modo di conversare attraverso un cellulare vedrà la sua comparsa in molte nazioni del mondo.

L’America in questa corsa all’acquisto che inizierà Venerdì prossimo si doveva distinguere in qualche modo. Ed anche questa volta come già successe l’anno scorso per la prima generazione di iPhone un gruppo di clienti è già in fila fuori all’Apple Store di New York in attesa di poter acquistare il cellulare della casa di Cupertino, nonostante le consegne inizieranno tra 5 giorni.

Tuttavia, questa coda è leggermente diversa da quella dell’anno scorso, in quanto è costituita da persone facenti parte di un gruppo ambientalista chiamato The Who Farm. Gli attivisti di questo gruppo vogliono stabilire un record mondiale attendendo in coda l’acquisto di un prodotto che uscirà solo dopo una settimana. In questo modo sperano di poter ottenere una visibilità mondiale.

Tra gli obiettivi del gruppo, gli attivisti vorrebbero trasformare il prato della Casa Bianca in una azienda agricola biologica, come riferito dalla CNN Money.

Simpatici questi Americani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.