Steve Jobs lascia una porta aperta alle applicazioni VOIP su iPhone e iPod Touch

070607_jobsiphone_vmed_11awidec.jpg

Subito dopo l’incontro svoltosi nella giornata di ieri a cupertino, dove i vertici Apple hanno presentato il nuovo SDK e le nuove funzionalità enterprise che verranno integrate nel prossimo firmware 2.0 a Giugno, si è tenuta una sessione di domande e risposte tra giornalisti e Steve Jobs.

Un giornalista ha chiesto a Steve Jobs cosa ne pensasse della possibilità di un’applicazione VoIP (voice-over-IP) per iPhone e iPod Touch. Steve ha risposto di lasciare una porta aperta a simili applicazioni solo per connessioni Wi-Fi, mentre non consentirebbe il VoIP sulla rete di telefonia mobile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.