Interfaccia aptica per iPhone

28-iphone-sm.jpgNel tentativo di rendere la digitazione di testi più scorrevole sugli iPhone, l’Università di Galsgow ha rivelato un hack tramite il quale è possibile ricevere una sensazione tattile, in risposta alla pressione di un carattere, simulando l’effetto di una tastiera reale.

Questa modifica (hack) all’iPhone permette di implementare quello che in gergo viene chiamato feedback aptico , che secondo i ricercatori dell’Università di Glasgow puo mogliorare le velocità di digitazione dei testi diminuendo il numero di errori.

Il codice per implementare questa interfaccia aptica è disponibile dalla pagina del codice dell’Università di Glasgow, e richiede minimo un iPhone con firmware 1.1.3.

La modifica usa un impulso di 170Hz della durata di 70 millisecondi in risposta alla pressione di un carattere della tastiera virtuale, ed un impulso da 100 Hz della durata di 50 millisecondi quando il dito viene rilasciato dalla tastiera.

I ricercatori sono riusciti anche ad implementare un tipo di risposta diverso quando un tasto preme contemporaneamente due tasti.

haptickb.jpg

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.