iTunes è il secondo rivenditore di musica più grande dell’America

itunestore.png

Oggi durante la presentazione dei nuovi MacBook, Apple ha fatto sapere alla stampa di essere diventato il secondo rivenditore più grande d’America di musica, dietro solo alla grande catena di distribuzione Wal-Mart.

Ha anche annunciato di aver raggiunto la quota di 50 milioni di clienti, con oltre 4 miliardi di canzoni vendute, ed un incredibile picco di ben 20 milioni di canzoni vendute il solo giorno di Natale 2007.


Con un catalogo di oltre 6 milioni di canzoni, di tutte le principali major discografiche ed etichette indipendenti, la Apple con iTunes sta diventando un colosso di proporzioni notevoli.

“Vorremmo ringraziare gli oltre 50 milioni di nostri clienti, che hanno permesso ad iTunes di raggiungere un traguardo incredibile”, ha commentato Eddy Cue, Vice Presidente Apple di iTunes. “Continueremo ad aggiungere ancora nuove funzionalità, come la recente possibilità di poter noleggiare film”.

Lo scorso mese la Apple ha lanciato in America la nuova funzionalità di noleggio film, prodotti dalle principali case cinematografiche mondiali incluso 20th Century Fox, The Walt Disney Studios, Warner Bros., Paramount, Universal Studios Home Entertainment, Sony Pictures Entertainment, Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), Lionsgate and New Line Cinema. I film noleggiati con iTunes possono essere visualizzati sui PC o Mac ma anche sugli iPod di ultima generazione e gli iPhone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.